12 Dicembre 2018
[]

news

Il Campionato Italiano Motocross di scena sabato e domenica a Ponte a Egola con due presenze d´eccezione: gli iridati Alessio Chiodi e David Philippaerts

18-04-2018 20:16 - News dal campo di gara
Matteo Colangelo #213 - Pierluigi Bandini #7 in azione
Ponte a Egola (PI), 18 aprile 2018 - E´ tempo di riaccendere i motori per il Campionato Italiano Motocross Prestige, campionato al quale potranno partecipare solo i migliori piloti del motocross dopo la rivoluzionaria azione messa in campo del ranking FMI, che sabato 21 e domenica 22 aprile vedrà la disputa della seconda gara proprio nel territorio pisano. Ad organizzare al crossdromo "Santa Barbara" del Comune di San Miniato è il Motoclub Pellicorse (orario gare: sabato dalle ore 10,35 alle 17 e domenica con orario 8,30 - 17,30), in collaborazione con il promotore FXAction e l´egida della Federazione Motociclistica Italiana, che attende circa 200 concorrenti per assegnare i tantissimi punti in palio che saranno distribuiti durante il ricco programma previsto nel fine settimana.
Due le categorie di scena a Ponte a Egola per il gotha del motocross: MX1 (moto da 175cc a 500cc 2T e da 290cc a 650cc 4T) e MX2 (moto da 100cc a 250cc 2T e da 175cc a 250 cc 4T) con due classi ciascuna, Elite e Fast, oltre alla 300cc Prestige. Sicuramente avvantaggiati saranno i vari leader in classifica dopo la gara inaugurale del campionato corsa a inizio marzo a Pietramurata, che ci consegna una graduatoria con due capofila a contendersi la vittoria per la fuga.
Alessandro Lupino (Kawasaki - Fiamme Oro) era riuscito in Trentino a vincere l´assoluta della MX1, pur commettendo un paio di errori costringendolo a impegnative rimonte. Ora il poliziotto sembra aver raggiunto la condizione ottimale ed al Santa Barbara si presenta deciso a rafforzare il suo primato in classifica.
Alle spalle del viterbese si trovano due piloti stranieri: lo spagnolo Josè Butron (Ktm - Marchetti Racing) e il transalpino Milko Potisek (Yamaha - Ceres71). Quest´ultimo non sarà presente a causa di un infortunio e perdendo ogni possibilità di rimanere in gioco per la lotta al titolo.
Da tenere d´occhio sarà anche Stefano Pezzuto (Yamaha - Val San Martino), che nella prova di avvio aveva sorpreso vincendo la finale Supercampione, ma anche Simone Zecchina (Yamaha - Ceres71) sarà della partita e non da gregario.
La gara di Ponte a Egola potrà contare su due big d´eccezione, due tra i più grandi campioni di casa nostra come gli iridati David Philippaerts (Yamaha - Gorlese) e Alessio "Chicco" Chiodi (Honda - Galaello) che pur avendo concluso la loro attività professionistica, sono ancora molto attivi nell´ambiente del motocross, visto anche l´impegno nella crescita di giovani talenti, e quindi continuano ad allenarsi con una certa frequenza.
Sarà bello vederli all´opera schierati dietro al cancelletto e tributare loro l´ennesimo applauso e anche per apprezzare l´inconfondibile stile di guida che li caratterizza.
In MX2 la tabella rossa arriva nelle mani di Giuseppe Tropepe (Yamaha - Val San Martino), protagonista di una fantastica prestazione a Pietramurata e caricato anche dal podio conquistato nell´ultima prova di campionato europeo, in Portogallo.
Il calabrese è seguito in classifica da Davide Cislaghi (KTM - Cairatese), chiamato a confermare le indicazioni di crescita mostrate nel primo round. Per Morgan Lesiardo (Ktm - Maggiora Motocross) invece, la gara di Ponte a Egola potrebbe portare quel buon risultato che servirebbe, dopo un inizio di mondiale abbastanza sofferto.
Il favorito della vigilia, tuttavia, è Michele Cervellin (Honda - Fiamme Oro), che nell´Alto Garda aveva corso in difesa a causa di un infortunio al ginocchio e adesso, dopo aver recuperato la forma fisica, è pronto per lanciarsi all´assalto della leadership.
Debutto stagionale nel campionato Prestige per un altro dei piloti di punta del motocross italiano: Simone Furlotti (Yamaha - Migliori), costretto a saltare la prima prova per problemi fisici ma ora regolarmente al via.
Tra le presenze straniere, si registra quella di Roan van de Moosdijk, diciottenne olandese della Yamaha impegnato nel campionato europeo MX2.

Occhi puntati, chiaramente, anche sui piloti locali che vorranno ben figurare davanti ai loro sostenitori e tenere alti i colori del Moto Club Pellicorse, come il giovane Matteo Colangelo (Husqvarna 250 4T - classe Fast MX2) e il navigato Pierluigi Bandini (Husqvarna 450 4T - classe Fast MX1). Ma tanti altri sono i piloti toscani impegnati domenica al Santa Barbara, ad iniziare dai migliori in classifica come Riccardo Righi (Husqvarna) leader in graduatoria della classe Fast MX1, Alessandro Albertoni (Kawasaki) sesto in classe Fast MX1, Riccardo Cencioni (Ktm) secondo in classe MX1 300cc, Nicola Matteucci (Honda) terzo in classe MX1 300cc, Nicholas Lapucci (Yamaha) classe Elite MX2 e tanti altri che saranno al via di questa attesissima prova toscana.
Sul fronte del percorso e dell´accoglienza, il presidente Giorgio Sardi e il suo staff hanno lavorato intensamente per creare le premesse per la miglior ospitalità. Notevole anche l´opera dei commissari di pista dei Moto Club Pellicorse che hanno creato le basi per uno spettacolo eccezionale. Al Santa Barbara, domenica 22 aprile, emergeranno i più talentuosi indifferentemente dal grado di esperienza, giovani o veterani sarà importante partire bene fin dalla prima curva in modo da trovare una buona base che permetta di interpretare al meglio questo circuito.

Copertura Televisiva
A partire da questa prova pisana, il tricolore Prestige godrà di una nuova copertura televisiva. Le gare andranno in onda su Automoto TV (canale 148 del pacchetto base di Sky), con gli orari delle dirette e delle differite che verranno comunicati dal canale nei giorni immediatamente precedenti l´evento.
Per gli amanti dello streaming, sarà possibile vedere tutte le gare in diretta sul canale Youtube FXAction Live e sulla pagina Facebook FXAction.

Il programma dei due giorni
Sabato 21

10,35 - 12,35 Prove ufficiali a turni MX1 - MX2
14,00 16,50 Prove Cronometrate a turni MX1 - MX2
Domenica 22
08,30 - 10,05 Warm-Up a turni MX1 - MX2
10,40 - 12,50 Gare-1 MX1 e MX2 gruppi A e B
14,20 - 16,40 Gare-2 MX1 e MX2 gruppi A e B
17,30 Gara finale Supercampione MX1/MX2
A seguire la cerimonia di Premiazione

Biglietti
Sabato € 5,00 biglietto unico
Domenica € 15,00 biglietto intero



Fonte: Ufficio Stampa

eventi

[<<] [Dicembre 2018] [>>]
LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

galleria fotografica

[]

il forum

[]

orari apertura circuito

Periodo invernale (01 Novembre - 31 Marzo)
Sabato: 13:30-17:30
Domenica: 09:30-12:30/13:30-17:30

Periodo estivo (01 Aprile - 31 Ottobre)
Sabato: 14:30-18:30
Domenica: 09:30-13:00/14:30-18:30
PISTA CONVENZIONATA CON MX GIRLS
PISTE IN ROSA

gli sponsor

[]
[]
[]
[]
[]

visite


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio