14 Agosto 2020
news

Il cross toscano è partito col botto dal Santa Barbara di San Miniato

30-06-2020 07:31 - News dal campo di gara
Antonio Bassi
San Miniato (PI), 30 giugno 2020 - Dopo un lungo periodo in cui si sono alternati sfiducia, preoccupazione, incertezze, finalmente ha preso il via il campionato regionale di motocross in Toscana, sicuramente uno dei campionati più belli d’Italia.
Buona la prima. Sarà perché era il primo confronto agonistico su pista dopo il lungo periodo di lontananza dai crossdromi, ma la kermesse organizzata al Santa Barbara dal Moto Club Pellicorse ha dato la conferma: la voglia di motocross era troppo per non provare a saltare in sella in questa "prima" regionale del calendario forzatamente ritardato causa forza maggiore.
Il circuito sanminiatese del Comune di San Miniato ha così inaugurato, di fatto, la stagione sportiva, il tutto nel pieno delle norme anti Covid, che hanno imposto all'organizzazione - con in testa il presidente Giorgio Sardi - di non lasciare nulla al caso.
Nella giornata domenicale di corse motoristiche più di 230 piloti hanno animato la gara, supportati da un’ottima organizzazione e una pista al top dove i concorrenti si sono affrontati e confrontati in quella che è diventata anche un’occasione di divertimento per pochi intimi visto che la manifestazione si svolgeva a porte chiuse.
Purtroppo, a causa di alcuni problemi tecnici del servizio di cronometraggio, alcune classifiche non sono state assicurate e per questo prive di una manche nel computo finale.

Molti i protagonisti della giornata. Iniziamo dai più piccoli con il minicross della classe 85 Senior dove ad aggiudicarsi la prova è stato il pilota del Moto Club Pellicorse,
Gabriele Barbieri (Ktm - MC Pellicorse), che ha preceduto Davide Brandini (Ktm – AM Aretina) e Samuele Chiantini (Ktm – AM Aretina).
Tra i piloti del Pellicorse spiccano anche Matteo De Paola (Ktm - MC Pellicorse) che sfiora il podio con un quarto posto, Francesco Bartalucci (Husqvarna - MC Pellicorse) undicesimo, Francesco Galli (Husqvarna - MC Pellicorse) 14° e Alessio Redditi (Ktm - MC Pellicorse) 20°.
Vittoria di Niccolò Mannini (Ktm - MC Pellicorse) tra gli Junior 85 dove anticipa sul podio Samuele Mecchi (Husqvarna - MC Pellicorse) e Gabriele Napolitano (Husqvarna - Brilli Peri). Ottavo posto per Giacomo Beni (Husqvarna - MC Pellicorse).
La classe 65 Cadetti è riserva di Andrea Uccellini (Husqvarna - AU 353 Motorsport) su David Cracco (Ktm - Brogliano) e Jean Mondaini Andreini Lawley (Husqvarna - MC Pellicorse). Quinta piazza per Sebastian Tamagnini (Ktm - MC Pellicorse) e sesta per Pietro Salvadorini (Ktm - MC Pellicorse).
Vince la 65 Debuttanti Lorenzo Montagni (Yamaha - MC Pellicorse), davanti a Andrea Biagi (Ktm - Versilia Corse) e Giacomo Calvani (Ktm - Tuscania). Sesto è Pietro Salvini (Ktm - MC Pellicorse).
Per i protagonisti del motocross si aggiudica la prima prova della MX1 Elite il pistoiese Manuel Iacopi (La Rocca Asd - Yamaha) con un secondo e un primo posto di manche che gli hanno permesso di precedere Alessandro Brugnoni (Ktm - La Guardia).
In classe MX1 Expert doppia affermazione di manche per Lorenzo Cucini (Ktm – Torre della Meloria) su Marco Anselmi (Ktm - Nico Martinelli).
Si continua con la classe MX1 Fast dove si impone Francesco Calisti (Ktm - Rosignano) con un primo e un secondo posto, davanti a Tommaso Guarnieri (Ktm - La Rocca Asd).
Lorenzo Massini (Yamaha - Sparks Reggello) con la vittoria delle due finali fa sua la MX1 Rider davanti a Vincenzo Spanò (Yamaha - Sparks Reggello) e Jordy Del Corso (Yamaha - Rosignano).
Sale sul gradino più alto del podio anche Emilio Scuteri (Ktm - Celestini Motorsport) con la vittoria assoluta in classe MX2 Elite. Gradino centrale per Francesco Bassi (Ktm - La Rocca Asd) dopo la vittoria in gara-2, e terzo Lorenzo Ciabatti (Ktm - Bonanni). Quinto finisce Matteo Colangelo (Husqvarna - MC Pellicorse), anticipando Marco Pioli (Husqvarna - Pellicorse), Gabriele Capozzi (Husqvarna - MC Pellicorse),
Francesco Ranieri (Ktm - MC Pellicorse).
In 125 Senior doppietta per Nicola Matteucci (Ktm - Megan Racing), che precede sul podio
Leonardo Frosali (Husqvarna - Bonanni) e Edoardo Nozzi (Ktm - Sparks Reggello). Per i piloti del MC Pellicorse Gregorio Gori (Husqvarna - MC Pellicorse) finisce 14° e Lorenzo Fiaschi (Husqvarna - MC Pellicorse) 18°.
Vittorio Villani (Ktm Tuscania) centra le due vittorie della MX2 Expert e precede nell’assoluta Francesco Andreoni (Husqvarna - TDM) e Niccolò Cerone (Ktm - La Rocca Asd). Sesto Niccolò Bonechi (Husqvarna - MC Pellicorse).
La classe MX2 Riders vede l’affermazione di Federico Paolini (Honda - Versilia Corse) su Massimo Mario Martini (Jugor Yamaha - La Rocca Asd) e Loris Meroni (Honda - Follonica).
Ancora vittorie con il labronico Mario Cancelli (Yamaha - Rosignano) che si impone nella MX1 Master davanti a Lorenzo Enrico Gori (Honda - Innovation Racing) e Saverio Razzauti (Suzuki - Tuscania).
Superveteran MX1 per menzionare l’affermazione dell’aretino Fabio Occhiolini (Ktm - A.M. Aretina) su David Liardi (Honda - True Riders) e Paolo Grossi (Kawasaki - MC Pellicorse). Sfiora il podio Pierluigi Bandini (Husqvarna - MC Pellicorse) con il quarto posto.
Mirko De Felice (Torre Della Meloria) è il dominatore della classe MX1 Veteran. Alle sue spalle Marco Zeppi (Honda – Torre della Meloria) e Andrea Giachetti (Honda - Pontedera).
Non è passato inosservato il ritorno del veterano fiorentino Furio Franceschi (Honda – Torre della Meloria) che si aggiudica le due manche della MX2 Master, precedendo Angelo Tani (Husqvarna – AM Alta Val d’Elsa) e Giuseppe Gualtieri (Jugor - MC Pellicorse).
Superveteran MX2 per celebrare la vittoria di giornata di Claudio Fabio Gigliotti (Suzuki – Torre della Meloria), che precede Fabrizio Bennati (Ktm – AM Aretina) e Alessandro Pieroni (Yamaha - MC Pellicorse). Sfiora il podio David Bartalucci (Husqvarna - MC Pellicorse) con due quarti posti di manche.
Il maremmano Simone Lorenzoni (Honda - – Torre della Meloria) festeggia la vittoria in classe MX2 Veteran, anticipando David Ramazzotti (Husqvarna - Empoli Racing) e
Daniele Lodovichi (Yamaha – AM Aretina).
Gradino più alto del podio anche per Andrea Bonacorsi (Fantic Motor - Berbenno) che fa sue le due finali della 125 Junior su Tiberio Mazzantini (Ktm - La Rocca Asd) e Cosimo Bellocci (Husqvarna - MC Pellicorse). Sedicesimo Filippo Morelli (Ktm - MC Pellicorse) e 19° Richard Balestra (Husqvarna - MC Pellicorse).
Nelle categorie della Moto d’Epoca, questi i protagonisti della prova pisana: Aldo Mezzedimi (Suzuki 400 2T - Poggibonsi) vince le due manche e la prova, precedendo sul podio Filippo Mugnaini (Ktm 125 2T - Montagna Pistoiese) e Gregorio Mugnaini (Maico 250 2T – AM Aretina).
Nella classe Moto Storiche Oltre, vince questo primo round Graziano Cangi (Yamaha 250 2T) sul locale Antonio Bassi (Gilera 250 2T - MC Pellicorse) e Massimo Pesce (TM 50 2T - E. Baglioni).
Infine le Moto Storiche dove il forte perugino Franco Ulivi (Kawasaki 250 2T - Adventures) si impone nelle due manche davanti al fiorentino Marco Pietrelli (Honda 125 2T - Valdisieve).

Conclusosi con una grande adesione di partecipanti anche l’appuntamento dedicato ai giovanissimi neofiti, Primi Passi Minicross.
I piccoli che vi hanno partecipato hanno avuto l’occasione di imparare, attraverso fasi teoriche e pratiche, i rudimenti necessari a una guida sempre sicura, sia in pista che su strada.

Alla fine una sobria premiazione, con la gradita presenza del Sindaco di San Miniato, Simone Giglioli, ha permesso di salutare tutti con un arrivederci al prossimo evento.

Speaker d’eccezione e di esperienza, dopo aver commentato per alcuni anni i più importanti eventi motociclistici in Italia, è stato il presidente del Moto Club Brilli Peri, Alessandro Mugnaini, che ha illustrato le varie fasi della lunga maratona crossistica.




Fonte: Ufficio Stampa MC Pellicorse

eventi

[<<] [Agosto 2020] [>>]
LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

galleria fotografica

il forum

orari apertura circuito

Periodo invernale (01 Novembre - 31 Marzo)
Sabato: 13:30-17:30
Domenica: 09:30-12:30/13:30-17:30

Periodo estivo (01 Aprile - 31 Ottobre)
Sabato: 14:30-18:30
Domenica: 09:30-13:00/14:30-18:30
PISTA CONVENZIONATA CON MX GIRLS
PISTE IN ROSA

gli sponsor

[]
[]
[]

visite


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio