04 Luglio 2020
news

Un gran weekend di sport e motori è andato in scena a Ponte a Egola

11-07-2016 10:18 - News dal campo di gara
Cosimo Bellocci
Ponte a Egola (PI), 11 luglio 2016 - Il Campionato Italiano Junior Motocross, ha iniziato il suo percorso finalizzato all´assegnazione dei titoli nazionali 2016, con la prima delle tre finali in calendario, dando vita a una bellissima e combattuta manifestazione, caratterizzata dalle elevate temperature, e dalla selettività del crossdromo Santa Barbara, che anche in questa occasione si è presentato con un terreno fantastico. Lo spettacolo era assicurato dall´incertezza del torneo, al quale il livello elevato dei partecipanti ha aggiunto una nota costante di imprevedibilità.
Niente da eccepire, in questo caso, se la manifestazione si risolve con un risultato globale che si è avvicinato molto alle previsioni azzardate alla vigilia della gara. In ogni caso il "prodotto" finale non è maturato casualmente o senza la ormai consueta dose di colpi di scena, che nel motocross sono l´elemento non solo importante ma perfino decisivo.

Ineccepibile il lavoro svolto dal sodalizio organizzatore, MC Pellicorse, guidato dal condottiero Giorgio Sardi e dal suo qualificato gruppo di lavoro, da sempre valenti gestori dell´area sportiva Santa Barbara del Comune di San Miniato, che ieri era rappresentato dall´assessore allo Sport David Spalletti. Lodevole anche il lavoro svolto dai tecnici della Federmoto, tutti costantemente attivi nei vari punti del circuito al servizio dei ragazzi in gara.

Alla fine della due giorni motoristica, tutti ne sono usciti soddisfatti, soprattutto i protagonisti di questa prima prova, ad iniziare dal sammarinese Andrea Zanotti (Ktm Revolution Racing Team), vincitore della classe 125 dove ha anticipato Gianluca Facchetti (Ktm – Milani) e Mario Tamai (TM).
Nella 85 Senior vince la prova Andrea Adamo (Honda Pardi Royal Pat – Red Moto) davanti ad Alberto Barcella (Husqvarna) e Mirko Valsecchi (Ktm Revolution Racing Team).
La 85 Junior ha visto in Gaetano Cassibba (Husqvarna – FRC Racing Team) il protagonista, anticipando sul podio Andrea Viano (Ktm - MGR Motocross Team) e Alberto Ladini (Ktm).
Si conclude la carrellata con la classe 65 Cadetti, dove Valerio Lata (Ktm – Milani) ne è uscito vittorioso, precedendo il locale Ferruccio Zanchi (Ktm - Fiamme Oro Team Solarys) e il russo Zakhar Osmolovskiy (KTM - Team Solarys) nell´ordine.

Generose anche le prestazioni dei due portacolori del Moto Club Pellicorse, in gara nella classe 85 Senior, Cosimo Bellocci (MC Pellicorse - Ktm) e Lorenzo Bernini (MC Pellicorse - Ktm). Il primo ha finito la giornata in 12a posizione in virtù di un 13° e 11° posto parziali, mentre Bernini ha chiuso in 19a posizione a causa di una sfortunata prima manche, che ha rimediato nella ripresa con un buon 14°. Avranno sicuramente modo di rifarsi, con tutto il nostro sostegno, in occasione dei prossimi appuntamenti.

Un lungo periodo di pausa darà modo ai piloti di prepararsi al meglio per affrontare la prossima gara, il 4 settembre sul crossdromo di Esanatoglia (MC).


Fonte: Ufficio Stampa

eventi

[<<] [Luglio 2020] [>>]
LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

galleria fotografica

il forum

orari apertura circuito

Periodo invernale (01 Novembre - 31 Marzo)
Sabato: 13:30-17:30
Domenica: 09:30-12:30/13:30-17:30

Periodo estivo (01 Aprile - 31 Ottobre)
Sabato: 14:30-18:30
Domenica: 09:30-13:00/14:30-18:30
PISTA CONVENZIONATA CON MX GIRLS
PISTE IN ROSA

gli sponsor

[]
[]
[]

visite


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account